Gli accessori must have per l’Autunno Inverno 2018-19

Gli accessori must have per l

Spille, fasce, passamontagna e borse di ogni tipo. Le passerelle dell'Autunno Inverno 2018-19 non si sono fatte mancare proprio niente. I designer più importanti del mondo ci mostrano cosa non dovrà assolutamente mancare per rendere il nostro look immediatamente più originale e fashion.

SPILLE

Dopo anni di assenza ecco che fa la sua ricomparsa un gioiello raffinato ed elegante, la spilla. Fin dall'antichità le spille non potevano mancare nei guardaroba di uomini e donne nobili, che le utilizzavano per tenere insieme mantelli, maniche e vesti. Abbellite da pietre preziose e camei, realizzate in ogni forma e colore, hanno assunto, nel corso del Novecento, una funzione prettamente decorativa, per abbellire giacche, camicie e abiti. Oggi ritornano con un ruolo che è un misto di entrambi: impreziosire un outfit ma anche essere pratiche. Le vediamo decorare sciarpe, borse e collane, ma anche tenere insieme i lembi di giacche e gilet.
Sono spille a forma di farfalla quelle scelte da Michael Kors, anche da inserire in collane di perle.
Louis Vuitton propone spille in filigrana dorata o a forma di fiocco arricchito da perle, fiori e brillanti.
Gucci ci stupisce, invece, con vistose e appariscenti spille animalier.
Marni mischia decorazione e funzionalità utilizzandole su cinture, borse e abiti.
Ma il vero trionfo di questo accessorio avviene soprattutto con Alexander McQueen, che realizza addirittura un abito interamente coperto di spille e strass.

ACCESSORI PER CAPELLI

Chi ha detto che gli accessori per capelli siano adatti solo in estate? Quest'inverno non saranno solo cappelli e berretti a coprire le nostre chiome, ma anche fasce, foulard, cerchietti, fermagli e i più classici elastici e pinze.
Fasce e foulard richiamano a un look anni '60 e ricordano Grace Kelly e Audrey Hepburn come quelli di Gucci e Valentino. Ma ce ne sono per ogni occasione e gusto. Si va dalla fascia rock in pelle nera di Tom Ford a quella più elegante con dettagli dorati di Bibhu Mohapatra, fino al semplice foulard annodato di Agnes.
Per le più romantiche ecco coroncine e cerchietti che tengono i capelli ordinati e lontani dal viso. Christian Siriano porta sulle passerelle una versione rosa shocking con strass, mentre Prabal Gurung un moderno zig zag.
Dolce&Gabbana, Zadig&Voltaire e Ashely Williams si sbizzarriscono con fermagli gioiello che impreziosiscono e illuminano i capelli e il viso.

CAPPELLI

Per chi, invece, non vuole rinunciare ai caldi berretti, non mancano le proposte! Cappelli e berretti sono indispensabili per tenerci calde in inverno, ma gli stilisti ci hanno insegnato che possono anche diventare un accessorio alla moda e originalissimo.
Gucci e Dior la fanno da protagonisti e ci stupiscono scegliendo addirittura il passamontagna, sia a tinta unita che di svariati colori, semplici o decorati da pom pom.
Tornano di moda i piccoli cappelli a tesa rigida con Prada, che li arricchisce con ricami e motivi geometrici.
Valentino adotta una soluzione più rock con berretti in pelle decorati da borchie.
Moschino propone invece il basco alla francese.
Cappelli bon ton e iper femminili sono invece presentati da Luisa Beccaria, in contrasto con quelli grintosi di Alberta Ferretti.

OCCHIALI DA SOLE

Finita l'estate, il sole sarà, per i prossimi mesi, sicuramente una presenza meno regolare nelle nostre vite, ma non per questo dobbiamo rinunciare agli occhiali da sole! Certo, forse non ci serviranno per schermare gli occhi dalla luce mentre siamo comodamente sdraiate in spiaggia ad abbronzarci, né per rendere meno abbaglianti i raggi del sole estivo mentre giriamo in città. Tuttavia gli occhiali da sole saranno un must have questo inverno e, se non per utilità, almeno per rendere ancora più chic il nostro look.
A farla da padrone è stato Moschino Eyewear, che, con la linea Bijoux Chain rende gli occhiali dei veri e propri gioielli, mentre Metal Studs incarna l'anima più rock della casa di moda, con borchie e montature audaci.
Dolce&Gabbana ci stupisce con occhiali oversize dalle montature eccentriche e impreziosite da applicazioni e brillanti di ogni sorta.
Ci pensa Versace a proporre modelli per chi vuole un look più classico e raffinato con occhiali dalla tradizionale montatura a farfalla.

GUANTI

Ovviamente, per un inverno che si rispetti, non possono mancare i guanti. Corti o lunghi, di varie tipologie di tessuti, decorati o semplici, le idee non mancano.
N°21 ci incanta con dei meravigliosi guanti lunghi, degni di una vera diva.
Il modello al gomito è quello scelto anche da Max Mara, che con la pelle nera li rende immediatamente grintosi.
Miu Miu sceglie di decorarli con la pelliccia, mentre Karl Lagerfeld e Twinset optano per inserti gioiello, rendendoli un capo da non perdere.

STIVALETTI

Quest'autunno saranno tra le calzature che proprio non possono mancare nelle nostre scarpiere. Comodi ma anche eleganti, adatti da mettere tutti i giorni con i jeans, ma anche chic da abbinare a gonne e vestiti. Con gli stivaletti ce n'è proprio per tutti i gusti.
Ecco di nuovo l'animalier con Stuart Weitzman, che stupisce con stivaletti che sembrano appena usciti dalla giungla.
Gli stivaletti di Polly Plume sono un assoluto classico e must have, laccati di vernice nera, sono davvero adatti per tutte le occasioni.
Sempre di vernice sono gli sfrontati e audaci stivali rossi di Arthur Arbesser.
Miu Miu propone, invece, gli stivali a calza. Comodi da indossare, ma assolutamente chic con un tacco basso e sottile impreziosito da brillanti.
Isabel Marant riporta in scena il grande protagonista delle collezioni primaverili: il western. Con i suoi stivali camperos il look assume immediatamente un tono giovanile e moderno.
Sulla stessa lunghezza d'onda opera Coliac, con stivali camperos a metà polpaccio, di pellami pregiati e decorati da fiamme asimmetriche e borchie.

GIOIELLI

Il più classico degli accessori, il gioiello, è quello che davvero decide le sorti di un look. Un'adeguata scelta di collane, bracciali, anelli e orecchini può renderlo più glam, chic e sofisticato oppure più rock e grintoso, o ancora romantico e raffinato.
Le collane multifilo tornano direttamente dalle passerelle della primavera-estate. Si può scegliere tra quelle classiche di perle di Michael Kors e quelle più moderne con pietre colorate di Giorgio Armani e Gucci.
Ma anche le collane lunghe e minimal con ciondolo sono accessori che non possono mancare, come quelle di Roberto Cavalli e Isabel Marant.
Gli orecchini si rifanno agli anni '80 con maxi cerchi e pendenti extra long dalle forme geometriche. Così se Tom Ford opta per modelli a cerchio, Dolce&Gabbana preferisce quelli a croce.
Anche i bracciali sono maxi e super colorati. Gucci stupisce con un bracciale di perle decorato da una grossa ape impreziosita di cristalli.
Swaroski, invece, fa brillare gli outfit con bracciali bangles in legno e cristalli.

BORSE

Come dimenticare, infine, le borse? Non solo sono un accessorio indispensabile per portare comodamente in giro gli oggetti utili nella vita quotidiana, ma sono anche articoli di design che definiscono lo stile e la personalità di chi le porta.
Per questo Autunno Inverno saranno di moda quelle medie o piccole, con trecce e frange e da portare a mano.
Molto presenti nelle passerelle le borse in pelliccia che sembrano peluche. Quella di Alexander Wang è una mini bag completamente ricoperta di pelliccia. Molto simile è quella di Balenciaga, ma di un audace color fucsia evidenziatore.
Le frange sono protagoniste delle borse a mano di Tod's.
Etro propone una borsa a tracolla con frange lunghissime.
Isabel Marant si sbizzarrisce con una borsa con frange in camoscio verde pistacchio.
Sebbene meno presenti del solito, le borse a tracolla, grazie alla loro comodità, non possono mancare neppure quest'anno.
Delicata e romantica, quella rosa cipria in pelle di Salvatore Ferragamo.
Il velluto conferisce un aspetto più lussuoso, invece, a quella blu quasi elettrico di Emporio Armani.

Insomma, anche per questo autunno e questo inverno ci sarà l'imbarazzo della scelta per quanto riguarda gli accessori che meglio si addicono all'occasione o alla nostra personalità, ma nessuno è stato lasciato fuori e ogni gusto è stato accontentato.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi