Eurovelo 7, in bici per tutta Europa da nord a sud

Dalla Norvegia a Malta, passando per Finlandia, Svezia, Danimarca, Germania, Repubblica Ceca, Austria e, naturalmente, Italia. È il percorso di Eurovelo 7 che tocca ben 9 Paesi in tutta Europa, attraversa valli e montagne, città e villaggi. Montare in sella alla bici e partecipare all’Eurovelo 7 vuol dire percorrere 9 diversi Paesi assieme alle loro città, ma anche attraversare le Alpi, fino al tacco d’Italia per poi rilassarsi al sole di Malta. Un’idea anche di viaggio molto diversa dal solito, che può essere affrontata nella sua interezza o magari soltanto per una tappa, ad esempio se da Roma (per info su un hotel clicca qui) si vuol raggiungere Malta in un modo alternativo all’aereo.

Eurovelo 7, il nord del percorso

Il percorso può essere fatto da nord a sud o viceversa. I luoghi che si visitano sono i più diversi: il punto più a nord è sicuramente Capo Nord, in cima a una scogliera di ben 307 metri nella meravigliosa isola di Magerøya. Se si parte (o si arriva) qui il momento migliore dell’anno è tra maggio e fine luglio, quando si riesce anche ad ammirare il famoso sole di mezzanotte e quando le temperature sono più miti attorno ai 20° gradi. Se si parte da nord e si scende, dalla Norvegia si va in Finlandia, nella sua parte occidentale, ovvero la municipalità di Enontekiö. Qui prepariamoci a pedalare tra le renne e paesaggi montani, magari sperando di vedere l’aurora boreale.

Le tappe intermedie di Eurovelo 7

Dalla Finlandia si passa in Svezia, un paradiso per i ciclisti, da qui a Copenaghen, in Danimarca. Rimanendo in terra danese si attraversa anche Møns Klint, promontorio dell’isola di Møn, sul Baltico, tra scogliere di 120 metri. Da qui si arriva alla pista ciclabile tra Berlino e Dresda, patrimonio Unesco in è possibile ammirare animali e piante rare. Ancora, la Repubblica Ceca con Praga e il Děčín Castle, per poi pedalare in Germania a Dresda ammirando la Frauenkirche, e ancora Salisburgo in Austria fino all’Italia.

Dall’Italia a Malta sulle due ruote

La tappa principale italiana è Roma, per poi continuare a scendere sulla Costiera Amalfitana e finire a Malta. Un viaggio da fare almeno una volta nella vita, un percorso su due ruote lungo ben 7400 chilometri, che attraversa praticamente tutta l'Europa da nord a sud. Forse uno dei percorsi cicloturistici più straordinari esistenti in tutto il mondo

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi